Officina

NetMediaEurope Italia

« I requisiti di Microsoft Office 2010  | Home | Come si crea un account per Office 365? » 

Microsoft Office 365, produttività 'in the cloud'

Office365-in-the-cloud

Il mercato IT ha da tempo virato verso l'alto, figurativamente parlando, ovvero verso le nuvole del cloud computing, una sorta di luogo-non luogo in cui trasferire tutto ciò che finora era sulle scrivanie a prender polvere o nella memoria dei computer ad appesantirne le prestazioni. Le parole magiche sono virtualizzazione e, appunto, cloud computing. Senza addentrarci troppo in tecnicismi, spieghiamo, in due parole, cosa significa all'atto pratico, nel lavoro di tutti i giorni. Per farlo dobbiamo introdurre Office365, ovvero la suite in the cloud che Microsoft propone come soluzione per professionisti, piccole, medie e grandi aziende.

Registrandosi sul sito e creando così un propio account, si potrà provare Office 365 gratuitamente per 30 giorni, allo scadere dei quali si avrà la possibilità di decidere se e quale tipo di licenza acquistare per poter continuare ad utilizzare il servizio. A questo punto si potrà disporre dei software tipicamente inclusi nella suite Office (Word, Excel, Powerpoint, Outlook) per la visualizzazione, modifica, creazione e condivisione con altri utenti, da qualsiasi computer collegato a Internet e - qui sta il maggior beneficio in termini pratici - senza che sul pc in uso siano installati fisicamente i relativi software, superando così i limiti, ad esempio, della compatibilità tra versioni.

Grazie ad Exchange online si potrà avere accesso a email aziendali, contatti, appuntamenti in calendario sempre e ovunque, su qualsiasi device, sia esso un pc fisso,notebook o tablet. La condivisione e la gestione condivisa di progetti comuni sfrutta gli strumenti di Sharepoint online; a Lync online è invece affidato il "compito" di migliorare e ottimizzare le modalità di collaborazione, avvalendosi non più solo delle tradizionali email, ma anche di messaggistica istantanea, video e audio conference e ancora molto altro.

Esaurire in un unico post tutto quel si può fare con Office365 sarebbe davvero utopistico e - probabilmente - anche noioso. Per questo motivo nei prossimi giorni dedicheremo alla suite in the cloud di Microsoft altri post, consigli di utilizzo, modelli di applicazione pratica ed esempi che potranno tornarvi utili nel lavoro quotidiano, che siate professionisti IT, piccole, medie o grandi aziende.

Alessandro Bosco

Inserito il 14 di November 2011in Web/Tech
Permalink

Segnala a: Delicious | Digg | Reddit | Furl | Stumble Upon | Smarking | OKNOtizie | Segnalo | Yahoo! | Magnolia | Invia il post

Pubblicità

TrackBack

Permalink
http://www.typepad.com/services/trackback/6a00d83451b2c469e20162fc611875970d

Lista dei blog che mi linkano "Microsoft Office 365, produttività 'in the cloud'":

Commenti