Officina

NetMediaEurope Italia

« December 2008 | Main | March 2009 »

L'euroconvertitore di Excel 2007

Per Excel è disponibile il componente aggiuntivo Euroconvert. In pratica si può convertire un valore dal formato euro in una delle valute europee o viceversa, ma si può anche 'triangolare' tra diverse valute europee passando da una conversione in euro. E' una funzione utile soprattutto per avere termini di raffronto intuitivi a colpo d'occhio tra fogli in cui i valori venivano ancora riportati in valuta e i fogli elettronici attuali che usano certamente l'Euro come valore di riferimento.

Eurotool  

Se utilizzando la formula Euroconvert avete come risposta un messaggio di errore procedete in questo modo: cliccate sul logo di Office in alto a sinistra, quindi Opzioni di Excel in basso a destra e da lì selezionate Componenti aggiuntivi/Strumenti di conversione Euro
La sintassi della forma Euroconver è la seguente:
(numero;origine;destinazione;precisione_completa;precisione_triangolazione)
Ricordiamo che Origine è il codice di tre lettere (riportato qui sotto, ma disponibile anche nella guida di Excel 2007 con un esempio pratico) diverso per ogni nazione che indica la valuta da cui si vuole convertire e destinazione invece la valuta finale. Infine: i campi Precisione completa è un valore di tipo Vero/Falso. Vero indica che verranno riportate tutte le cifre risultanti dal calcolo. Buona conversione a tutti.

Belgio franco BEF
Lussemburgo franco LUF
Germania marco tedesco DEM
Spagna peseta ESP
Francia franco FRF
Irlanda sterlina IEP
Italia lira ITL
Paesi Bassi fiorino NLG
Austria scellino ATS
Portogallo escudo PTE
Finlandia corona FIM
Grecia dracma GRD
Slovenia tallero SIT
Paesi membri dell'euro euro EUR

Inserito il 30 di January 2009 in Excel
Permalink | Comments (0) | TrackBack
Technorati Tags: , , , ,

Segnala a: Delicious | Digg | Reddit | Furl | Stumble Upon | Smarking | OKNOtizie | Segnalo | Yahoo! | Magnolia | Invia il post

Pubblicità